Perché scrivere?

Ormai ci sono quasi più scrittori che lettori 😉

Io scrivo da sempre. Da bambina facevo fatica a spiegarmi a voce, ma su un foglio le parole prendevano forma e senso. Crescendo non è cambiato tanto: bloccata dalla timidezza, dalla paura di dire cose sbagliate e di non saper rispondere a tono alle critiche, ho sempre parlato poco. E scritto tanto. Perché se scrivi puoi rileggere, correggere, ripensarci, riflettere. Lettere d’amore, di amicizia. Lettere di addio.

Poi mi è venuta voglia di mettermi alla prova, di farmi conoscere con racconti e romanzi.

Quando scrivo non sono sola, c’è sempre qualcuno a cui parlo, anche se non si vede. E sto bene.

Anche tu metti su carta i pensieri?

Mi dici il tuo perché?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...